Fumata bianca in casa Akragas, che con un comunicato, (pubblicato integralmente), si annuncia che tutto riparte per una stagione d’alta classifica.
A quanto pare non sembrano esserci grossi scossoni, anxi si registra il riutorno in società dell’ex presidente Giovanni Castronovo, che si era dimesso per fare spazio a Sonia Giordano.
Nei prossimi giorni, potrebbe registrarsi l’arrivo di alcuni soci.
IL COMUNICATO:
“Si delinea l’Akragas versione 2021/2022.
La Società continua a lavorare alacremente e senza sosta per dare prestigio e un futuro roseo al club biancoazzurro che sarà iscritto regolarmente al prossimo campionato di Eccellenza.
Anche ieri sera i soci e i dirigenti akragantini si sono incontrati alla presenza del Presidente Sonia Giordano.
Al centro della nuova riunione la riorganizzazione societaria che prevede la riconferma dei dirigenti Salvatore Bottone, Giancarlo Rosato e il ritorno ufficiale nell’Akragas di Giovanni Castronovo e Alessandra Veneziano.
I nuovi ruoli saranno oculatamente ripartiti nelle prossime ore e non si è esclude l’ingresso di nuovi soci.
La Società, che durante l’estate non si è mai fermata, ma ha lavorato intensamente, in silenzio e sotto traccia, per rilanciare il progetto calcistico dell’Akragas, ha già individuato il nuovo allenatore che sarà annunciato ufficialmente in settimana subito dopo la firma del contratto.
Poi si passerà alla costruzione della squadra, tra riconferme e nuovi acquisti, con l’obiettivo di disputare un campionato di Eccellenza d’alta classifica”.