A quanto pare, è arrivata in città la presidente Giordano, che sta avendo degli incontri propedeutici con i componenti della società akragantina, per fare chiarezza , e magari  stilare un degno  programma per la prossima stagione.
Cosa ne potrà uscire fuori è prematuro saperlo, ed il tutto verrà sviscerato in occasione di una conferenza stampa che verrà indetta a giorni.
Sugli incontri, che si stanno  tenendo, vige il più stretto riserbo, e secondo i bene informati,  all’orizzonte si profilano interessanti novità.
La presidente Giordano è corteggiatissima dai tifosi biancazzurri, che sovente la fermano per invitarla a rimanere in sella all’Akragas per un progetto futuro vincente.

Ecco perché  gli incontri che si stanno susseguendo in questi giorni, rivestono una notevole importanza.
Rispetto agli anni passati, persiste una grande discrezione, nessuno dei diretti interessati  rilascia chiarimenti o indiscrezioni, ma di certo (almeno questo siamo riusciti a saperlo) si sta lavorando alacremente per una stagione da protagonisti.

Molte le domande che si intrecciano tra i tifosi: cambierà la base societaria?
Ci sarà l’ingresso di forze nuove in aggiunta all’attuale,  per una società più forte?
E’ definitivamente tramontato  il sogno di ripescaggio, come spesso è stato sbandierato (per le finaliste dei play off) ?
Sono tutti interrogativi, a cui  molto presto verranno date ufficialmente delle risposte concrete.
Ma per ambire a ciò, occorre avere delle credenziali  “pesanti”, e la migliore garanzia è presentarsi con una società solida, concreta ed ambiziosa.
Ciò che attende i tifosi di fede biancazzurra è un’estate molto calda, e non solo a livello metereologico.