Stanno rispondendo positivamente i tifosi di fede biancazzurra in previsione della sfida con la Nissa di domenica prossima 13 giugno allo stadio Esseneto, il cui esito potrebbe regalare l’accesso alla finale di promozione in serie D.
L’ambiente è caricatissimo, e durante gli allenamenti non manca il solito gruppo di affezionati sportivi che incoraggiano i beniamini biancazzurri che fremono per regalare qualcosa di importante alla propria società ed alla città.
Stimolati al massimo gli stessi calciatori akragantini che esortano i propri tifosi ad affollare le tribune dello stadio per trasmettere il calore necessario per superare l’ostacolo Nissa.
Ai biancazzurri potrebbe bastare anche un pareggio, ma con gol. Però in casa Akragas l’obiettivo principale è la vittoria, specie davanti ai propri tifosi che finalmente potranno assistere dal vivo alla prestazione del Gigante.