Tante le adesioni per la gara, che si terrà, il 24 e 25 luglio, al 6° Autoslalom Città di Sant’Angelo Muxaro.
Il paese dell’agrigentino si appresta, dunque, ad ospitare la manifestazione tra i birilli, valevole come prova del Trofeo D’Italia Sud, della Coppa Slalom 5a Zona e del Campionato siciliano (coefficiente 1,5).
Tra i piloti presenti, anche Nicolò Incammisa, che non vede l’ora di centrare l’ennesimo podio con la sua Radical SR4-Suzuki:
“Sto ancora cercando di apportare delle migliorie alla macchina, ho 72 anni e devo fare i conti con l’età ma la passione è sempre la stessa ed è lei che mi spinge ad andare avanti”.
Sabato si terranno le verifiche, domenica la gara, in tre manches.

Articolo precedenteAkragas, presto le novità in una conferenza stampa
Articolo successivoAkragas, si riparte da Sonia Giordano. Ritorna Giovanni Castronovo