Successo per la 10 Mezza Maratona della Concordia. Vincono Soffietto e Susino

premiazioni 10 mezza maratona di agrigento (4)

premiazioni 10 mezza maratona di agrigento (4)Grande successo, favorito dalla splendida giornata primaverile, per la 10^ edizione della “Mezza Maratona della Concordia – Città di Agrigento”.
900 gli iscritti, di cui 700 sono riusciti a tagliare il traguardo. La competizione ha ripercorso il tracciato di gara del primo anno con partenza e arrivo dal viale Falcone Borsellino a San Leone, snodandosi lungo la Via Sacra e viale delle Dune.

Ha vinto il partinicese Giovanni Soffietto, primo assoluto in 1h11’35” e per la terza volta sul gradino alto del podio dopo la vittoria della terza e della quinta edizione. A +1’37” si è piazzato il vincitore dell’ottava, l’ennese Vito Massimo Catania, ed a +2’30” il trapanese Filippo Porto.
Prima fra le donne, titolo a cui è praticamente “abbonata”, Irene Susino, la gelese più volte campionessa regionale di Maratona, nota anche come “Iron woman”, ha concluso i 21,097 chilometri addirittura calando di circa 3 minuti il proprio personale nella gara agrigentina. Campione provinciale, e quindi assegnatario del premio “Agrigentoweb”, è stato Peppino Lo Iacono, cui è andato anche e il trofeo “’U re di Sanleoni” (premio goliardico che ogni anno va a uno del gruppo sportivo organizzatore).
Tra i podisti anche un gruppo di sei atleti provenienti da Maastricht cui è stato assegnato il premio “Fair Play” del Panathlon Club.

Assieme alla maratonina si è corsa anche la “Stracittadina Amatoriale” sulla distanza di 7 chilometri che ha visto prima fra le donne e secondo fra gli uomini due aragonesi: rispettivamente Alessandra Di Liberto e Francesco Pulselli. La manifestazione, patrocinata da Comune, Provincia ed Ente Parco, è stata realizzata in collaborazione Fidal e Acsi, oltre a Lions Club di Agrigento che ha assegnato il decimo trofeo ai primi tre tesserati classificatisi: il menfitano Giuseppe Taffari, Salvatore Panebianco di Giarre ed al castelterminese Gianpietro Termini.
Il nono “Trofeo Meridiano”, dedicato alle società sportive, avrebbe dovuto andare per somma di punti al gs “Valle dei Templi” che, in quanto organizzatore, si è però post fuori gara: è stato così assegnato alla seconda scuderia, la “Truck club master” di Caltanissetta.
La gara podistica agrigentina ha di fatto aperto la dodicesima stagione del “Grand Prix di Maratonine” che annualmente si disputa in Sicilia.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply