Dopo quattro giornate di campionato, ed il pari ottenuto sul campo della Sommatinese, l’Empedoclina del tecnico Giuseppe Vigneri, balza in vetta alla classifica, con un punto di vantaggio del S. Anna Enna.
Vince per la prima volta in questo campionato, il Campobello di Licata di Giovanni Falsone, che ha superato il Nicosia grazie alle reti di Merlo e Rizzo.
Tre punti importanti che permettono alla squadra campobellese di fare un bel balzo avanti in classifica generale.
Ancora un nulla di fatto per l’Atletico Favara, che sul proprio campo, non riesce a superare il forte MasterPro, malgrado abbia dominato sino al 90’.
Gli ospiti vanno in vantaggio con Fiore, poi il favarese Amoroso segna il pari definitivo su calcio di rigore.
Purtroppo la classifica soffre ed l’Atletico Favara di Tonino Cusumano si trova relegato in penultima posizione.

RISULTATI
Don Bosco 2000 – S. Anna Enna   2 – 1
Atletico Favara – MasterPro   1 – 1
Campobello – Nicosia   2 – 1
Castronovo – Branciforti   2 – 0
Don Bosco Mussomeli – Niscemi   2 – 1
Riesi – Real Suttano   0 – 1

CLASSIFICA
Empedoclina  10
S.Anna Enna  9
MasterPro  8
Nicosia   7
Don Bosco 2000  7
Real Suttano  7
Don Bosco Mussomeli  7
Sommatinese   7
Castronovo  4
Campobello  4
Riesi  3
Branciforti  3
Atletico Favara  2
Niscemi  0.

Articolo precedenteSciacca – Akragas 0-4. La videosintesi
Articolo successivoCoppa Italia Eccellenza, l’Akragas sfida il Resuttana