I Leoni Sicani accedono ai play off promozione che si giocheranno a maggio a Lignano Sabbiadoro, grazie alla vittoria di sabato scorso sulle Aquile Palermo.
Tre punti conquistati dopo un match ad alta tensione risolto solo al quarto tempo con il punteggio finale di 5 a 2 per la compagine delle Terre Sicane.
E così, dopo la vittoria nella gara di andata disputata a Sciacca a dicembre, i Leoni espugnano il Pala Oreto di Palermo staccando il pass per le fasi finali del campionato.
Resta la delusione per aver disputato un campionato anomalo con sole due gare giocate, a causa dei ritiri di Parma e Ancona, situazione che peserà e non poco ai play off, dove il ritmo partita abbinato ad un’adeguata condizione tecnica e mentale sono fondamentali per centrare l’obiettivo promozione.
Anche perchè a Lignano il livello degli avversari si alzerà notevolmente, e ad attendere i Leoni ci saranno squadre di grande blasone e tradizione come Rangers Bologna e Dream Team Milano, favoritissime per salire in A1.
Sarà una trasferta impegnativa che vedrà il neo gruppo giallo verde stare a stretto contatto con squadre non solo di A2 ma anche della massima serie che negli stessi giorni si contenderanno lo scudetto. Un momento di crescita a 360° che farà bene ad una squadra in costruzione che andrà a Lignano con la voglia di stupire e di provarci fino in fondo.