Movimenti mercato in casa Kamarat, che alla riapertura delle liste, perde due uomini del reparto avanzato. Di tratta del bomber Totò Scillufo e del “furetto” Daniele Nuccio. Il primo si è accordato con la Sancataldese, mentre al momento si ignora la destinazione finale di Nuccio. E’ possibile per quest’ultimo, una scelta vicina la sua residenza palermitana, dove il ragazzo lavora, e non può onorare gli appuntamenti giornalieri con la preparazione.