Kamarat, occhio al Valderice ed a Carbonaro

Peppe Carbonaro primo gol con la maglia del Valderice

Per il Kamarat di Renato Maggio, la settimana di lavoro, che porterà al match di domenica prossima allo stadio dei Salaci contro il Valderice, è iniziata sotto i migliori auspici. Tutti i giocatori si sono infatti allenati con il morale alle stelle dopo la bella vittoria ottenuta domenica scorsa a spese dell’Atletico Campofranco. «Il morale della squadra è molto alto – dice il trainer Renato Maggio – questo significa che in fondo stiamo lavorando davvero bene e i risultati dopo una breve parentesi negativa sono tornati a confortarci. Quello che voglio raccomandare a tutti è di continuare a lavorare con il massimo impegno e soprattutto di non montarci la testa e non sottovalutare il nostro prossimo avversario. Il Valderice è una buona squadra e va affrontata con la massima concentrazione perché bisognevole di punti verrà a Cammarata per vendere cara la pelle». Questo pomeriggio Maggio collaborato dal tecnico in seconda e della Juniores Matteo Colucci, farà disputare ai suoi ragazzi una partitella in famiglia. «La presenza di Matteo Colucci è per me e la squadra molto importante in quanto anche domenica non potrò sedere in panchina – conclude Maggio – pertanto il mio grande amico Matteo sarà il fulcro principale dalla panchina, e spesso e volentieri le partite si vincono proprio da bordo campo».

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply