Canicattì-Pro Favara, un derby dal “profumo” di Eccellenza

canicatti-calcio
Giovanni Falsone

Giovanni Falsone

Adesso i punti di distacco  del Canicattì, dalla seconda posizione occupata dal Serradifalco, sono sette, e domenica la squadra di Giovanni Falsone gioca al “Bordonaro” una gara molto importante con il capolista Pro Favara, mentre i rivali nisseni saranno in casa con l’Atletico Corleone. Se la compagine biancorossa, riuscirà a mantenere il distacco, i prossimi play off sono assicurati, altrimenti dovrà dire addio ai sogni di poterli disputare. Ci vuole un grande Canicattì per fermare il lanciatissimo Pro Favara, ma la vittoria conseguita fuori casa con il Serradifalco con il piglio giusto, autorizza i tifosi biancorossi a credere nell’impresa. Con l’avvento del tecnico Giovanni Falsone, il Canicattì ha avuto un repentino risveglio, conquistando vittorie importanti e posizioni molto impensabili alla vigilia. Le due tifoserie sono in preallarme, e si prospetta la presenza di un grosso pubblico sugli spalti dello storico “Carlotta Bordonaro”.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply