_MG_8972akragas noto-nicola arena 2Nicola Arena si è fermato ai box. Nel corso dell’ultimo allenamento dell’anno, il fantasista akragantino ha subito una distorsione alla caviglia ed è partito alla volta di Cosenza per recuperare in breve tempo ed essere in campo per la gara contro il Savoia.
Lo staff medico agrigentino ha preferito non perder tempo indirizzando il giocatore nella stessa struttura specializzata che lo aveva curato quest’estate, ad inizio stagione.
Fortunatamente per Rigoli, gli ultimi innesti in avanti scalpitano per “mangiare l’erba” e si faranno trovare pronti.
Parliamo naturalmente di Vitale e Nassi, provati ieri nel corso della partitella in famiglia, alternativamente al fianco di Saraniti. Naturalmente non è dato pensare cosa abbia in mente il mister che, a parte la defaillance conclamata del “Genio”, non dà mai punti di riferimento ad avversari e giornalisti.
Lo scoglio “Pomigliano” non sarà semplice da affrontare, e oltretutto bisognerà fare i conti con le diffide che pendono su alcuni importanti giocatori.
Arena salterà sicuramente le prossime due sfide, compresa quindi la trasferta a Ragusa.