Akragas e Cavese preparano la sfida di domenica all’Esseneto. I biancazzurri si lavora anche per recuperare gli infortunati. In emergenza la difesa di Pino Rigoli: Vindigni non ci sarà perché squalificato, si tenta di recuperare pienamente Chiavaro e Astarita. Praticamente certo l’impiego di Fontana.
Pellegrino sarà ancora assente, Savanarola dovrebbe aver smaltito l’influenza che lo ha bloccato a casa e che gli ha fatto saltare la sfida di Battipaglia. C’è tempo per recuperare la forma migliore per affrontare i campani.
Intanto, i prossimi avversari dell’Akragas, nel pomeriggio di oggi si ritroveranno al “Desiderio” di Pregiato per la seduta di allenamento che avrà inizio alle 14:30. Mister Chietti valuterà le condizioni di Lamberti, Sergio, Petti, Pisani, Piscopo che hanno lavorato bene in settimana e sembrano essere recuperati per l’Akragas.
Giovedì pomeriggio, sempre a Pregiato, amichevole contro la Temeraria 1957, quadra che partecipa al campionato di Promozione.

Articolo precedenteSERIE D Pomigliano-Hinterreggio a porte chiuse
Articolo successivoTorneo di Viareggio, esordio a suon di gol per il Palermo. L’akragantino Ferrante in panchina