proracingDopo le votazioni di giorno 17 dicembre 2012 per il rinnovo degli organi sportivi ACI nel quadriennio olimpico 2013-2016, l’anno nuovo è iniziato bene per i candidati agrigentini.La Commissione Elettorale Centrale dell’ACI ha infatti concluso il 7 gennaio a Roma le operazionidi scrutinio delle schede votate presso gli Automobile Club Provinciali di tutta Italia.La Commissione, preso atto dei risultati degli scrutini, ha dichiarato eletti l’agrigentino FrancescoPicarella e la scuderia Proracing di Favara.Sono stati ben 556 i voti raccolti in tutto lo stivale dall’albergatore di Agrigento, grazie ai quali potrà rappresentare il settore velocità, ovvero tutte le gare automobilistiche che si svolgeranno in pista, oltre agli slalom e le salite.Francesco Picarella si è fatto conoscere e stimare all’interno della federazione, grazie al suo prezioso contributo offerto nello stilare le classifiche di tutte le zone rallistiche d’Italia. Grande soddisfazione anche tra i vertici della scuderia Proracing, il famoso team di Favara impegnato già nella realizzazione di ben due gare in provincia di Agrigento, il Ronde Città delle Maccalube ed il famoso Fabaria Rally. Per la Proracing ed il suo rappresentante Massimiliano Mauro sono stati espressi 26 voti, sufficienti per vincere tra le scuderie automobilistiche.